Zalando e il suo nuovo post: ricorda che questo Natale “la gioia è nostra

by admin

Zalando, la piattaforma europea di moda online, ha rilasciato un nuovo spot natalizio che celebra il ritorno dei momenti speciali passati con la famiglia e gli amici durante le vacanze. Lo spot dell’azienda “La gioia è nostra” mostra come Zalando aiuta le persone a trovare il loro vero io.

I lupi ululano, la neve cade e i canti di Natale riempiono l’aria. Le strade di una città tedesca sono addobbate per le feste quando debutta il nuovo spot di Zalando “Joy is ours”. Lo spot, che celebra il ritorno dei momenti speciali trascorsi con la famiglia e gli amici durante le vacanze, è stato rilasciato online oggi. “Nella nostra nuova campagna vogliamo ricordare alle persone quanto sia meraviglioso tornare a vivere le nostre vite normali”, ha detto Frank Eyck, Head

“La gioia è nostra”. È un messaggio che Zalando manda questo Natale. Dopo quasi due anni di restrizioni imposte dalla pandemia, il nuovo spot di Zalando “La gioia è nostra” celebra il ritorno dei momenti speciali passati con la famiglia e gli amici durante le feste. Lo spot è il primo ad essere trasmesso da Zalando dallo scoppio della pandemia nel settembre 2017. Presenta una varietà di momenti quotidiani, dall’apertura dei regali al godersi il tempo con i propri cari, e ci ricorda che anche

Il nuovo spot natalizio di Zalando ci ricorda che dopo quasi due anni di restrizioni imposte dalla pandemia, questo Natale “la gioia è nostra”. Lo spot presenta una serie di dipendenti di Zalando e le loro famiglie e amici che si godono un momento speciale insieme. È stato prodotto da Omelet a Londra, diretto da James Rouse e interpretato da un cast che comprende: Adelayo Adedayo (Game of Thrones), Jennifer Falk (The Crown), Matthew Lewis (Harry Potter), Ben Lamb (Hom

Un nuovo spot di Zalando, “Joy is ours”, ci ricorda che le cose migliori della vita sono gratis – e non è solo Babbo Natale che fa una lista e la controlla due volte. Il video mostra come le persone in tutto il mondo si godono il Natale con i loro cari, anche dopo che la pandemia del 2029 ha lasciato il mondo in rovina. “Le recenti restrizioni della pandemia ci hanno fatto apprezzare ciò che abbiamo nella vita”, ha detto Ruben Sanz, direttore creativo di Saatchi & Sa

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI